Lifestyle

I Benefici dell’Olio di Cocco

I Benefici dell’Olio di Cocco

L’Olio di Cocco

L’olio di cocco (quando puro e vergine) ha innumerevoli benefici e può essere usato come protezione contro il sole, consumato per aumentare il metabolismo e il consumo di calorie, usato per cucinare e come crema per il corpo. Viene anche usato per ridurre il senso di fame e ha diversi usi cosmetici.

Curiosi di scoprire come usarlo in cucina? L’olio di cocco tende a essere un po’ dolce e aiuta quindi a ridurre la quantità di zucchero nella preparazione di dolci e torte. Viene inoltre usato al posto del burro e dell’olio di oliva come ottimo sostituto per friggere o per diversi impasti. Provatelo come aggiunta ai vostri frullati, bevande o snack.

Se invece volete usufruire delle sue proprietà cosmetiche, applicatelo sul vostro corpo come una crema, deodorante o maschera per capelli. Quando mescolato con zucchero o sale, costituisce inoltre un ottimo scrub. Potete usarlo anche come struccante e detergente viso naturale e come balsamo per le labbra.

I Suoi Benefici

1. Contiene acidi grassi con proprietà medicinali potenti

La maggior parte degli acidi grassi contenuti nei cibi comuni sono acidi grassi a catena lunga. Tuttaiva, l’olio di cocco contiene acidi grassi a catena media che sono metabolizzati in modo diverso.

Vanno dritti dal tubo digerente al fegato , dove diventano una rapida fonte di energia o vengono trasformati nei cosiddetti chetoni, che possono avere effetti terapeutici sui disturbi cerebrali come l’epilessia e il morbo di Alzheimer.

2. Le popolazioni che mangiano una grande quantità di olio di cocco sono più sane della media

La noce di cocco è un alimento esotico nel mondo occidentale. Tuttavia, in alcune parti del mondo, il cocco è un alimento comunque alla base della dieta di molte persone. Il miglior esempio di tale popolazione è la popolazione dei Tokelauani, che vivono nel Sud del Pacifico, e i Kitavans.

Mangiano oltre il 60% delle loro calorie da noci di cocco e sono i maggiori consumatori di cocco nel mondo. Secondo uno studio dell’American Journal of Clinical Nutrition, queste popolazioni sono in grande salute, senza evidenza di malattie cardiache.

3. L’olio di cocco può aiutare a bruciare più grassi

L’obesità è attualmente uno dei maggiori problemi di salute in tutto il mondo. Mentre alcune persone pensano che l’obesità sia solo una questione del numero di calorie assunto, molti altri ritengono che le fonti delle calorie siano di gran lunga più importanti.

E’ dimostrato infatti che diversi alimenti influenzano i nostri corpi e ormoni in modi diversi. I trigliceridi a catena media contenuti nell’olio di cocco possono aumentare il numero di calorie che si bruciano rispetto alla stessa quantità di altri grassi: il consumo di 15-30 grammi di trigliceridi a catena media al giorno aumenta il dispendio energetico in 24 ore del 5%, per un totale di circa 120 calorie bruciate in più al giorno.

4. L’olio di cocco può uccidere microrganismi dannosi

Circa il 50% degli acidi grassi nell’olio di cocco è composto da Acido Laurico.Quando questo acido viene digerito, forma una sostanza chiamata monolaurin. Sia l’acido laurico e che il monolaurin possono uccidere gli agenti patogeni nocivi come batteri, virus e funghi.

5. Aiuta a ridurre la fame, facendo mangiare di meno

Una caratteristica interessante dell’olio di cocco è che può ridurre la fame.Questo potrebbe essere correlato al modo in cui gli acidi grassi in esso contenuti sono metabolizzati.

In uno studio del Rowett Research Institute (Scozia), diverse quantità di trigliceridi a media e lunga catena sono stati alimentati a 6 uomini sani. Gli uomini che hanno mangiano il maggior numero di trigliceridi simili a quelli del cocco hanno consumato 256 calorie in meno al giorno rispetto alla media.

6. Migliora i livelli di colesterolo nel sangue

L’olio di cocco contiene grassi saturi sani. I grassi saturi dell’olio di cocco aumentano il colesterolo”buono”, convertendo quello “cattivo” in una forma meno dannosa.

L’olio di cocco può anche proteggere contro le malattie cardiache, migliorando la coagulazionde del sangue.

7. Protegge i capelli dai danni, idrata la pelle e funziona come protezione solare e colluttorio

L’olio di cocco può servire diversi scopi che non hanno nulla a che fare con l’alimentazione. Molte persone lo usano per scopi cosmetici e per migliorare la salute della loro pelle e capelli. Persone con la pelle secca possono usare l’olio di cocco per migliorare il contenuto di umidità e il grasso della pelle.

L’olio di cocco può anche essere molto protettivo contro danni ai capelli e come protezione solare, bloccando circa il 20% dei raggi ultravioletti del sole.Viene addirittura usato come collutorio, poiché uccide alcuni dei batteri nocivi nella bocca, migliorando la salute dentale e riducendo l’alito cattivo.

8. Aiuta nel perdere grasso, in particolare il grasso addominale nocivo

Dato che l’olio di cocco può ridurre l’appetito e aumentare la combustione dei grassi, può anche aiutare a perdere peso. Esso sembra essere particolarmente efficace nel ridurre il grasso della pancia, che è il grasso più pericoloso di tutti ed è altamente associato a molte malattie croniche.

9. Combatte l’invecchiamento della pelle

L’olio di cocco contiene discrete quantità di vitamina E e antiossidanti naturali che aiutano a prevenire l’invecchiamento precoce della pelle.

Insomma, che aspettate ad acquistare questo olio dai mille benefici? Potete trovare l’Olio di Cocco Vergine ed Organico su Exante!



Elisabetta Grison

Elisabetta Grison

Scrittore ed esperto