Ricette

Omelette Vegetariana

Omelette Vegetariana

Le ragioni per consumare uova a colazione sono varie: sono infatti tra i cibi più nutrienti che si possano trovare in natura. Sono ricche di proteine di alta qualità, di grassi sani e moltissime vitamine e minerali essenziali. Non solo, le uova vantano anche alcune uniche proprietà che le rendono alleate particolarmente utili alla perdita di peso. Per ottenere il massimo da questi piccoli tesori naturali, consigliamo di consumarle a colazione. Prova per esempio questa ricetta per un’omelette vegetariana che unisce i nutrienti delle verdure alle proprietà delle uova, aiutandoti a rimanere sazio a lungo!

Omelette Vegetariana

Porzioni
2

Ingredienti

  • 1q.b - spray per cucinare a ridotto contenuto calorico
  • 2 - uova
  • 100g - foglie di spinacio
  • 0.5 - zucchina a fette
  • 2cucchiai - di feta (possibilmente a ridotto contenuto di grassi) sbriciolato
  • 5 - pomodorini tagliati in quarti
  • 0.5 - avocado maturo
  • 1q.b - sale e pepe

Valori Nutrizionali

Quantità per porzione

Calorie 214kcal 132 Calorie dai Grassi
% Valore Giornaliero *
Grassi Totali14.7g23%
Carboidrati Totali11.5g4%
Fibre Dietetiche7.3g29%
Zuccheri12.82g-
Proteine10.9g22%

Istruzioni

  1. In una padella di misura media, spruzzare un po’ di spray a basso contenuto calorico e riscaldare a fuoco medio.

  2. Aggiungere le zucchine e cuocere fino a quando non si ammorbidiscono (circa 5-6 minuti).

  3. Togliere dalla pentola e posizionare su un lato.

  4. Spruzzare un po’ più di spray nella padella e scaldare.

  5. In una ciotola, sbatti insieme le uova e un po’ di sale e pepe nero.

  6. Versare le uova nella padella preriscaldata e cuocere fino a quando i bordi hanno iniziato a raffermarsi – circa 6-7 minuti.

  7. Prendere una piccola spatola di gomma e far scorrere delicatamente intorno ai bordi delle uova per staccare l’omelette dalla padella.

  8. Posizionare con cautela su un piatto.

  9. In una metà dell’omelette, adagiare le zucchine, spinaci, feta, avocado e pomodori.

  10. Piegare l’altra metà sopra la parte superiore e buon appetito!

Nessun tag



Elisabetta Grison

Elisabetta Grison

Scrittore ed esperto