Ricette

Ricetta Spaghetti di Zucchine con Pesto all’Avocado e Gamberetti

Ricetta Spaghetti di Zucchine con Pesto all’Avocado e Gamberetti

Per molti di noi, rinunciare alla pasta mentre si è a dieta e quasi impossibile, ed integrare la pasta nella propria alimentazione, se fatto in maniera bilanciata, non è un problema. Se però volete integrare la pasta più frequentemente, allora potete provare con la pasta fatta con le zucchine. Molto popolare negli ultimi tempi, la pasta di zucchine offre una variante leggera e buona alla pasta tradizionale. Per incoraggiarvi a provarla, vi proponiamo questa Ricetta Spaghetti di Zucchine al Pesto di Avocado con Gamberetti.

 

Ricetta Spaghetti di Zucchine

 

Ricetta Spaghetti di Zucchine al Pesto di Avocado con Gamberetti

Ingredienti (2 Porzioni):

2 zucchine di media grandezza

100g di gamberetti

mezzo avocado

olio d’oliva q.b.

2 cucchiaini di noci sgusciate

succo di mezzo limone o lime

peperoncino q.b.

pepe nero q.b.

sale q.b.

coriandolo q.b.

Vino bianco per cucinare.

30g di feta (opzionale)

 

Preparazione

  1. Versare in una terrina i gamberetti, il limone, il peperoncino, il pepe, il sale, il coriandolo e mischiare il tutto finchè i gamberetti sono ben conditi. Coprire con del cellophane e lasciar risposare in frigo per circa due ore.
  2. Procedere intanto a preparare il pesto di avocado. Tirare fuori l’avocado dalla buccia e versare in un frullatore, insieme ad un cucchiaio di olio d’oliva, alle noci, a un pizzico di sale e pepe nero. Frullare. Aggiungere un po’ d’acqua se necessario, fino ad ottenere una consistenza simile al pesto.
  3. A mezz’ora dallo scadere delle due ore, preparare gli spaghetti. Se si usa un pela verdure: ricavare delle striscioline sottili dalle zucchine (evitando la parte con i semi), della larghezza di circa 1/2cm (come una tagliatella o poco più). Se si possiede uno spiralizzatore per verdure, utilizzare come da istruzioni per ottenere degli spaghettini.
  4. Lasciare riposare le striscioline o gli spaghetti su dello scottex per 10 minuti per assorbire l’acqua in eccesso.
  5. Versare dell’olio d’oliva su uno scottex e usare lo scottex per oliare una padella di media grandezza.
  6. Versare i gamberetti marinati nella padella, aggiungere del vino bianco ad occhio e poca acqua. Coprire con un coperchio e lasciar cucinare a fiamma bassa.
  7. Nel frattempo, riscaldare e oliare un’altra padella e scottare gli spaghetti per qualche minuto, stando attenti a non bruciarli.
  8. Quando i gamberetti assumono un colorito rosato, e i liquidi si sono quasi assorbiti, versare gli spaghetti nella stessa padella. Scottare per 1 minuto agitando.
  9. Servire con il pesto, guarnire con il feta (opzionale) e con del coriandolo fresco.

 

Buon appetito!

 

 



Elisabetta Grison

Elisabetta Grison

Scrittore ed esperto