Ricette

Insalata di Quinoa e Verdure Arrostite

Insalata di Quinoa e Verdure Arrostite

La quinoa, di cui esistono diverse varietà, è originaria dell’America del Sud e fin dall’antichità le sue qualità nutrizionali l’avevano portata a ricevere il soprannome “madre di tutti i semi”.

I semi della quinoa, una pianta erbacea annuale, sono totalmente privi di glutine e contengono carboidrati a lento assorbimento, rendendo la quinoa adatta a diabetici e a chi cerca di dimagrire o mantenersi in forma. Non solo, la quinoa è diventata famosa per la quantità di proteine presenti, che hanno alto valore biologico. Le proteine della quinoa contengono infatti, a differenza di tanti cereali, pseudocereali oproteine di origine vegetali, tutti gli amminoacidi essenziali.

varie qualità di quinoa

Inoltre, la quinoa è ricca di antiossidanti, di grassi polinsaturi (omega 3 e 6) e di fibre. I primi aiutano a combattere l’invecchiamento veloce e potrebbero svolgere una funzione protettiva contro i tumori, mentre i secondi sono fondamentali per prevenire malattie cardiovascolari e per il corretto funzionamento del nostro organismo. Infine, le fibre aiutano la digestione e a mantenere livelli salutari di colesterolo e insulina.

Ricordiamo infine i minerali e le vitamine: magnesio, ferro e zinco, vitamina E e vitamine B, in quali la riboflavina e l’ acido folico.

La quinoa può essere utilizzata sia in ricette dolci che salate, per insalate, zuppe e molto altro! Per aiutarti ad integrare questo meraviglioso cereale nella tua alimentazione abbiamo pensato ad una insalata ricca di vitamine e minerali, oltre che fibre e proteine. Ricordati però che per beneficiare delle proprietà della quinoa è importante utilizzare la quinoa integrale, non quella raffinata!

Insalata di Quinoa e Verdure Arrostite

Porzioni
1

Ingredienti

  • 150g - di insalata verde mista
  • 25g - di patate dolci
  • 25g - di barbabietola rossa
  • 25g - di rapa svedese
  • 40g - di quinoa cruda
  • 1cucchiaino - di olio extra vergine di oliva(opzionale, aggiunge 120 calorie)
  • q.b - spray per cucinare a ridotto contenuto calorico
  • 1cucchiaio - di feta sbriciolata
  • 1cucchiaio - di semi di girasole(opzionale, aggiunge 42 calorie)
  • 1pizzico - di sale

Istruzioni

  1. Preriscaldare il forno a 200˚C.

  2. Affettare la patata dolce e la rapa svedese grossolanamente e spruzzare con Frylight.

  3. Arrostire i pezzi per 25-30 minuti fino a quando diventano morbidi e dorati.

  4. Nel frattempo, sciacquare la quinoa e posizionarla in una casseruola e aggiungere acqua equivalente al doppio del peso della quinoa e un pizzico di sale.

  5. Portare ad ebollizione e cuocere per 15 minuti.

  6. Quando l’acqua è stata assorbita, utilizzare una forchetta per dare volume alla quinoa.

  7. Appoggiare le foglie di insalata verde in una ciotola e coprirle con la quinoa.

  8. Quando le verdure sono pronte, aggiungerle alla ciotola, insieme alla barbabietola e la feta sbriciolata.

  9. Spolverare con semi di girasole e una pioggerellina di olio d’oliva (facoltativo)

Se questa ricetta ti è piaciuta scopri tutte le nostre Ricette Vegetariane, o semplicemente consulta la Guida Completa alle Ricette Sane e Leggere Exante

Nessun tag



Elisabetta Grison

Elisabetta Grison

Scrittrice